Pasqua: una selezione di vecchie credenze e segni del tempo

Ai vecchi tempi, i nostri bisnonni predissero il raccolto in base al tempo di Pasqua, rendendosi conto di quanto sarebbe stato fertile l'anno e la calda primavera. Le celebrazioni pasquali iniziarono tradizionalmente il Sabato Santo. Inoltre, ciò riguardava sia gli ortodossi che i cattolici. 

In che modo i nostri antenati celebravano la Pasqua?

I credenti andavano nelle chiese, prendevano parte alle funzioni, accendevano torte e coloranti pasquali. E poi è arrivato il momento delle riunioni di famiglia, delle vacanze rompere il digiuno e gioia in onore della risurrezione di Gesù. Ma quali credenze pasquali esistevano in questa festa della chiesa e cosa si sarebbe potuto notare per il futuro?

Leggende e tradizioni sulla Pasqua

1. Durante la cottura dei dolci pasquali, non era permesso imprecare e parlare ad alta voce. L'atmosfera in casa doveva essere calma e pacifica. Si è sostenuto che allora i pasks si sarebbero rivelati fantastici.

2. I dolci pasquali consacrati erano ansiosi di portare a casa il prima possibile. si credeva chi fosse il primo a varcare la soglia con una pasque - quello e un ricco raccolto anticipato quest'anno. C'era persino un detto: "Il grano crescerà alla stessa velocità con cui il suo proprietario corre con la torta". Sorpassare tutti significava essere davanti agli altri nel lavoro e ricevere un generoso ritorno dalle loro fatiche.

Leggende e leggende pasquali

3. Rompere i piatti per la Pasqua non è di buon auspicio. Questo prometteva difficoltà negli affari o disturbi fisici.

4. Se una ragazza ha prurito alle labbra o alle sopracciglia durante una vacanza, questo è un segno di un imminente incontro con la sua amata o di incontri.

5. Una fetta di torta persa durante il pasto pasquale è un messaggero di denaro veloce e prosperità.

Segni meteorologici per la Pasqua

1. Il cielo piovoso della risurrezione di Cristo profetizzava la stessa estate fresca e cupa.

2. Un forte temporale ha predetto un autunno tardivo senza precipitazioni in vista. Un torrente, ma senza tuoni e fulmini, è segno di una sorgente "umida".

3. La gelida Pasqua è il simbolo di un anno fertile.

4. Quando fuori dalla finestra fa freddo, ma la temperatura è sopra lo zero, dovresti aspettarti dei mesi estivi asciutti. Se la neve si è completamente sciolta nei campi, la stagione sarà fruttuosa.

Segni meteorologici per la Pasqua

5. Tempo mite, cielo senza nuvole e dolce calore la domenica - promette un'estate soleggiata e benedetta, ricca di pane.

6. Se la notte prima di Pasqua è stellata e serena - al gelo in arrivo.

7. Bel martedì dopo le vacanze - segna la stagione estiva umida.

Con i migliori auguri in questo momento luminoso!

Sarà interessante leggere:

Aggiungi un commento

Р'Р ° С € Р ° дрес email РЅРµ Р ± СѓРґРµС ‚РѕРїСѓР ± Р» РёРєРѕРІР ° РЅ. Обязательные поля помечены *